AttualitàEconomia

Pubblicato il bando di gara per la vendita dello scalo merci di Surbo

SURBO – Con una superficie di circa 85.000 mq, di cui quasi 2.500 mq coperti, in una posizione strategica lungo la linea ferroviaria Adriatica Lecce – Bologna, vicino alla tangenziale Ovest di Lecce e con collegamenti con l’Aeroporto del Salento e i principali porti regionali, lo scalo si presta a diventare un hub terminale per lo scambio merci su ferro – gomma – nave – aereo.

La riattivazione dello scalo merci di Lecce Surbo si inserisce in un percorso condiviso per realizzare un moderno centro logistico che favorisca il potenziamento del trasporto delle merci su ferro, in linea con gli obiettivi strategici di rilancio del tessuto produttivo e logistico del Sud Italia.

 

Articoli correlati

“Non siamo fannulloni”: lotta nel pubblico impiego per nuovi contratti e assunzioni

Redazione

Conad: il “Grande viaggio insieme” in una tavola rotonda

Redazione

Ilva, Legambiente presenta ricorso al Tar

Redazione

Riposizionamento photored in città e niente multe per il cambio di corsia

Redazione

Ex Ilva, il vertice partorisce altra attesa

Redazione

Mercatone, concordato preventivo: tremano 123 lavoratori salentini

Redazione