Sport

Liverani: “La condizione cresce, adesso continuiamo a lavorare”

TRENTO – Una vittoria in rimonta per 4-1 con il Frosinone dopo un gol subito, l’allenatore del Lecce Fabio Liverani con la solita calma serafica che lo accompagna al termine delle gare ha commentato così:
“Abbiamo subito una ripartenza ma c’era anche fallo su Majer. Una bella vittoria però è sempre calcio d’estate. Però la condizione cresce e questo era il nostro obiettivo, dare minutaggio a tutti e vedere i nuovi all’opera. Venivamo da due settimane di ritiro che chiudiamo senza infortunati, a prescindere dal risultato abbiamo giocato con una pari categoria perché differenza non c’è quando una sale e l’altra è appena scesa. Adesso continueremo a lavorare, aspettiamo i rinforzi per completare la rosa e poi ci metteremo sotto”.

Sui nomi dei possibili rinforzi però non si sbilancia: “Nomi di calciatori tesserati di altre società non ne faccio, per un mese e mezzo si è parlato di un calciatore non nostro ma confido nel lavoro di Meluso che ha sempre centrato gli obiettivi che ci eravamo preposti ”.

Articoli correlati

Lecce, Sticchi Damiani: “Avanti anche senza Ferrari, ma con maggiori sacrifici”

Redazione

Campionato Under 16 Surf Casting: il Salento sul podio

Redazione

Lecce, Salvi: “A Monopoli pronti a riscattarci”

Redazione

Liverani spinge il Lecce e punge Lucarelli: “Le prossime due designazioni le faccia lui”

Redazione

L’US Lecce si presenta ai suoi tifosi: Piazza Sant’Oronzo in delirio. Foto

Redazione

Il Taranto ferma la capolista

Redazione