Attualità

Elezione Ordine Avvocati: De Mauro primo eletto, seconda Altavilla

LECCE-Antonio Tommaso De Mauro è il primo degli eletti del nuovo consiglio dell’ordine degli avvocati di Lecce. E’ stato, tra i 55 candidati, il più votato con 1654 preferenze. Si presentava a capo dell’aggregazione “democrazia nell’alternanza”. Al secondo posto la presidente uscente Roberta Altavilla, con 1387 voti. Dopo neanche un’ora dalla chiusura delle urne alle 14 30, la lettura dei nomi degli eletti da parte del presidente della commissione Roberto Marra. Uno spoglio in tempo reale per la modalità del voto elettronico che è stato utilizzato per la prima volta e che non ha avuto intoppi.

ECCO GLI ELETTI:

Antonio Tommaso De Mauro (1654 voti); Roberta Altavilla(1387); Vincenzo Caprioli (1139); Andrea Lanzilao (1107); Luigia Fiorenza (1037); Laura Bruno (976); Simona Bortone (965); Raffaele Fatano (942); Silvio Bonea (911); Cristiano Solinas (892); Maurizio Valentini (839); Cosimo Rampino (836); Paolo Marseglia (820); Simona Guido (773); Sergio Limongelli (769); Viviana Patrocinio (754); Giuseppe Gallo (710);  Cinzia Vaglio (707); Annarita Marasco (705) Rita Perchiazzi (703); Isabella Fersini(699).

Rimane sul tavolo la questione della possibile ineleggibilità di 6 dei consiglieri che ce l’hanno fatta sui quali pende la vicenda del doppio mandato ferma ora alla corte costituzionale: si tratta di Altavilla, Bortone, Bruno, Caprioli, Fiorenza e Fatano. Alcuni dei primi sei non eletti, ovvero Arcangelo Corvaglia, Luciano Ancora, Giovanni Bellisario, Silvio Verri, Tommaso Stefanizzi, Luigi Piccini, potrebbero nelle prossime ore decidere di presentare dei ricorsi.

Se la Corte Costituzionale dovesse dichiarare l’ineleggibilità per chi ha già svolto due mandati consecutivi, sarebbero loro a subentrare. Intanto si attende la convocazione del primo consiglio per la nomina del presidente e delle cariche. De Mauro, primo eletto, dovrà fare i conti con la maggioranza dei consiglieri ( 12 su 21) dell’area Altavilla,

ma di certo il peso delle preferenze sarà rilevante.

Mariella Costantini

Articoli correlati

Dillo a Telerama: a Torre Rinalda spiaggia sporca e non accessibile ai disabili

Redazione

Festeggiamenti per i 50 anni di professione religiosa di Suor Giulia

Mario Vecchio

Apre a Roma la nuova sede dell’Accademia Artisti Studios

Mario Vecchio

Fermo pesca ricci, ripopolamento rilevante. Ora i ristori per i pescatori 

Redazione

Isabella e Alessandro Vespa (figlio di Bruno Vespa) hanno pronunciato il fatidico “sì” nella cattedrale di Oria

Redazione

Ballottaggio, incontro “segreto” con vertici Asl e dirigenti medici

Sergio Costa