Attualità

Gravidanza e malattie rare, un percorso possibile

LECCE- Il percorso materno-fetale in presenza di malattie rare: la sensibilissima tematica della diagnosi precoce delle malattie neonatali è stata affrontata in occasione della Giornata Mondiale delle malattia rare, in un corso organizzato dall’unità operativa di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce, con il gruppo del Dream (laboratorio diffuso di ricerca interdisciplinare applicata alla medicina). Tra i partner dell’evento, HHT onlus, Associazione Italiana Teleangectasia Emorragica Ereditaria.

Articoli correlati

Elezioni comunali, verifica delle sezioni 26 e 35

Redazione

Politica e impegno, Giacinto Urso festeggia 99 anni

Redazione

Mondiali di Hyrox: risultati di tutto rispetto per i sessantenni salentini Franco e Massimo

Redazione

Partono le iniziative del “Tavolo di coordinamento NOG7”

Andrea Contaldi

Il G7 come riscatto per il territorio

Andrea Contaldi

Eseguiti nei tempi previsti i lavori stradali per il G7

Andrea Contaldi