Attualità

Stop isole ecologiche, il Sindaco Albano: non è il momento. Bisogna prima insegnare a fare la differenziata

PORTO CESAREO- Le isole ecologiche rischiavano di essere trasformate in una vera e propria discarica, da qui la decisione da parte del comune di Porto Cesareo di farle fuori per così dare un segnale forte alla cittadinanza.

Il problema di fondo? Sembra che i cittadini ancora oggi non sappiano svolgere correttamente il servizio di raccolta differenziata, rischiando così di essere quotidianamente multati e di cadere nelle fototrappole. Ecco perchè, il sindaco ha ora deciso di avviare un servizio ad hoc per educare a differenziare per poi solo in un secondo momento riproporre le isole ecologiche

Articoli correlati

“Via Paola Clemente”: una strada per la bracciante morta di fatica

Redazione

Tra storia e onore: la Cavalleria si racconta in una mostra

Redazione

Emiliano lancia il “Coordinamento delle Regioni del Sud” e si difede su Xylella

Redazione

Mercato Settelacquare senz’acqua da cinque giorni: gli operatori: “siamo stanchi”

Redazione

10 Bandiere Blu per il Salento, torna Melendugno

Redazione

Con un mattone spacca tre vetrine e danneggia due auto: bloccato e denunciato

Redazione