Attualità

500 precari Unisalento in agitazione: “Ora piano straordinario assunzioni anche per la ricerca”

LECCE- Tutti uniti per dire #Bastaprecariato. Con questo slogan, il 20 giugno si terrà a Roma una mobilitazione nazionale di tutti i precari del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr), a cui prenderanno parte anche i precari della provincia di Lecce. Ad oggi il numero dei ricercatori CNR che lavorano con contratti precari in Italia è di circa 4.500 persone. Solo l’Università del Salento, a fronte di una popolazione di circa 1.000 unità di personale a tempo indeterminato, funziona grazie all’impegno di circa 500 ricercatori precari, cui andrebbero aggiunte altrettante unità tra dottorandi di ricerca. I dati sono quelli del censimento dei precari di Unisalento condotto da Flc CGIL Lecce nel 2014, ma la situazione non è per nulla cambiata. Le cifre sono impressionanti e spaventose. Presto il problema esploderà, specie nelle Università del Sud, da qui la decisione di prender parte alla manifestazione nazionale indetta dai Precari Uniti Cnr a Roma.

E.Fio

Articoli correlati

“Giustizia per Ylenia”: il padre in sciopero della fame davanti al Ministero

Redazione

“Info day” per le nuove forme di sostegno alle imprese del Brindisino

Redazione

Salvemini: Festività, mobilità e consumi, bilancio positivo

Redazione

Le Cantine Due Palme presentano il vino novello “Beddu”. Esordio della nuova Presidente Melissa Maci

Redazione

Italia rossa nelle feste? Emiliano: ben venga, ma assurdo riaprire tutto a gennaio

Redazione

“Cucina un pasto caldo, noi lo distribuiamo”, l’iniziativa della Casa della Carità

Redazione