AttualitàEventi

In arrivo 5 mila euro per il tempietto di San Miserino: San Donaci in festa

SAN DONACI – Il 9 maggio è arrivata al Comune di San Donaci la comunicazione ufficiale da parte del FAI, fondo per l’ambiente italiano, del riconoscimento di un contributo di 5.000 Euro, finanziato da Intesa San Paolo, da destinare alla realizzazione di un progetto finalizzato alla tutela e alla valorizzazione del Tempietto di San Miserino.

Con 3.770 voti, il sito è stato tra i più segnalati in assoluto. Tale risultato è statoraggiunto grazie anche al lavoro di sensibilizzazione svolto sul territorio. L’amministrazione comunale ringrazia, quindi, le 3.770 persone che hanno voluto contribuire, con la loro firma, al raggiungimento del prezioso obiettivo. “Un ringraziamento -scrivono- all’associazione San Miserino onlus di San Donaci e al Gal Terra dei Messapi, che sta finanziando l’edizione di un libro su San Miserino, scritto da una concittadina esperta in archeologia”.

Menzionano anche Fonte Rivalis, che ha ringraziato l’amministrazione con un manifesto. Il comune finanzierà con somme proprie, in aggiunta al contributo ottenuto, un progetto che possa dare il tanto atteso e meritato slancio a San Miserino, in continuità con quanto già fatto nel recente passato.

Articoli correlati

Pietro e Paolo, i santi “influencer” che uniscono la comunità galatinese

Redazione

Dal 15 al 25 luglio torna il festival “Teatro dei luoghi” con 18 diversi spettacoli

Barbara Magnani

La first lady turca in giro a Gallipoli

Redazione

Dopo gli atti intimidatori, inaugurato il bar simbolo di legalità e resilienza

Paolo Franza

Il sindaco Marchionna: “Gli eventi internazionali porteranno benefici a Brindisi”

Andrea Contaldi

G7, il monito del Papa ai grandi della terra: “Una politica sana opera per il bene comune”

Mary Tota