AttualitàEventi

“Una Mirada Particular”, l’arte unisce Salento e Andalusia

LECCE- L’Istituto di Cultura Salentina -presieduto da Anna Laura Giannelli– e il Centro Culturale Italiano di Siviglia organizzano a Lecce, dal 27 maggio al 5 giugno, la mostra “Una mirada particular. Uno sguardo particolare”. La cornice è quella della chiesa di San Francesco della Scarpa, dove saranno esibite opere pittoriche del noto artista José María Peña e rende omaggio ai grandi protagonisti del cinema italiano. Salento e Andalusia si uniscono: sono due territori affini culturalmente. “Lo diciamo da tanto tempo che, se il Salento dovesse prendere esempio da qualcuno per crescere, può farlo dall’Andalusia –ha detto il presidente Paolo Pagliaro– ad iniziare dalla sua autonomia, infatti è una delle 17 comunità autonome della Spagna. Ha capito l’importanza di valorizzare il patrimonio culturale, e di valorizzarsi a 360° regalando un’offerta turistica variegata. È la più ghiotta delle occasioni grazie, all’ICS, per creare con il Salento un lungo e proficuo ponte”.

Articoli correlati

“Lu Rusciu de lu mare” secondo Ester Del Popolo

Redazione

Un progetto per sensibilizzare sulla salute mentale: “Fix You” si conclude a Castromediano

Barbara Magnani

Fondazione “BPP-Giorgio Primiceri” dona 100mila euro e lancia raccolta fondi

Redazione

Maggio salentino: i turisti entrano nelle case dei leccesi

Redazione

“Cesare Battisti”, bus “inquinanti” davanti alla scuola: genitori in rivolta

Redazione

Estate, tempo di introspezione

Redazione