CronacaEconomiaEventi

Sabato 3 gennaio partono i saldi

BARI- Quest’anno i saldi partiranno il 3 gennaio. E’ quanto approvato, oggi, in Giunta regionale, coerentemente con la decisione assunta, questa mattina, in Conferenza delle Regioni di accogliere formalmente le istanze delle organizzazioni imprenditoriali del settore del commercio tenuto conto del perdurare del periodo di crisi economica e dell’opportunità di poter garantire ai consumatori acquisti maggiormente convenienti. “Si anticipa solo di un paio di giorni ma l’auspicio è che un sabato e una domenica in più possano dare ossigeno ad un comparto già gravemente provato dalla contrazione dei consumi”- spiega l’assessore allo Sviluppo Economico Loredana Capone.

Le vendite cominceranno di sabato, anziché di lunedì, consentendo così a commercianti e consumatori di sfruttare al meglio il fine settimana. L’obiettivo del provvedimento di anticipazione dei saldi è anche quello di rendere omogenea, su tutto il territorio nazionale, la data di inizio delle vendite di fine stagione così da permettere a ciascuna regione di mantenersi competitiva e rispondere in modo adeguato al difficile momento attraversato dal sistema delle vendite a livello nazionale.

Articoli correlati

Lecce Capitale della Cultura, nei taxi la prima visita virtuale

Redazione

Alticci al volante, altre 10 patenti ritirate a Gallipoli

Redazione

Devastante incendio nel vivaio, distrutte due serre

Redazione

Atti vandalici contro la sede del Comitato di Anna Grazia Maraschio

Redazione

Sevizie su minore, i due arrestati chiedono di patteggiare la pena a 2 anni e mezzo di reclusione

Redazione

Vandali recidivi nel presepe di San Pio, scatta la denuncia: arriveranno le telecamere

Redazione