Politica

Dopo audizione Portaluri e Perrone, emendamento contro chiusura del Tar

LECCE- “Oggi in Commissione Affari Costituzionali della Camera, presieduta dall’ On. Francesco Paolo Sisto che ringraziamo per la disponibilità, insieme al l’ On. Roberto Marti, abbiamo ascoltato in audizione il Sindaco di Lecce, Paolo Perrone, ed il Prof. Pierluigi Portaluri che, anche alla presenza del Presidente del Tar Lecce, ci hanno esposto le ragioni e le motivazioni tecniche contrarie alla soppressione del Tar di Lecce”.

Lo dichiara in una nota il capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio della Camera, On. Rocco Palese, che aggiunge: “Eravamo già certi della inopportunità della chiusura della sede leccese del Tribunale Amministrativo, ma le motivazioni aggiuntive portate oggi in audizione ci hanno ulteriormente convinti che la soppressione sarebbe assolutamente negativa e controproducente.

Per questo – conclude Palese – nella speranza che il Governo Renzi possa ripensarci, al termine dell’audizione ho formalizzato la presentazione di un emendamento soppressivo dell’art. 18 del Decreto di riforma della Pa e sento di lanciare un appello anche agli altri colleghi Deputati, soprattutto salentini, di tutti i partiti affinchè possano votarlo, in modo che nella fase di discussione parlamentare per la conversione in Legge del Decreto, si possa scongiurare la chiusura del Tar Lecce”.

 

Articoli correlati

Scoditti a Matarrelli: “Usa Facebook con prudenza”

Redazione

Politica, tranne Italia Viva dibattito sotto traccia

Redazione

Fitto apre il fuoco amico sulla nomina di Toti e il Cavaliere ci ripensa: “No a coordinatore unico”

Redazione

Gabellone: per il dopo Emiliano figura esterna oltre il centrodestra

Redazione

Gradimento sindaci: bene Perrone precipita Stefàno, Consales a metà

Redazione

Ostuni-Francavilla, amministrative 2014: si scaldano i candidati

Redazione