CronacaPolitica

Esposto per un’assunzione senza concorso. Il sindaco: “Rispettate le procedure e le leggi”

NEVIANO- Nuove polemiche a Neviano: l’opposizione punta il dito sulle assunzioni dell’amministrazione comunale. “Ancora un’assunzione senza concorso pubblico a tempo indeterminato effettuata dall’ amministrazione attualmente in carica” – tuona Adriano Napoli.

Il leader di “Neviano per tutti” ha annunciato e di aver depositato un esposto in procura: “Questa assunzione a tempo indeterminato senza bandi pubblici comunali è la seconda di questa amministrazione, dopo quella del cugino del vicesindaco che alcuni anni fa venne assunto come custode al campo sportivo a chiamata diretta, in qualità di invalido civile al 100%, dopo una modifica opportuna della pianta organica comunale”- ha spiegato Napoli.

Silvana Cafaro, però, spiega che è tutto in regola: “Abbiamo fatto tutto a norma di legge: è solo un’assunzione che riguarda un ragazzo che ha avuto l’idoneità in un concorso che ha fatto a Minervino: noi abbiamo la convenzione con quel comune e abbiamo proceduto all’assunzione, secondo quanto previsto nella convenzione”. Le norme, insomma, come spiega il sindaco, prevedono assunzioni di personale che abbia superato le idoneità nei concorsi dei comuni convenzionati.

 

Articoli correlati

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Gasparri: “Telerama racconta la verità. Emiliano ha dato incarico a Stefanazzi di intimidire la Prefettura”

Redazione

Incontro segreto di Emiliano a Lecce: la Poli presenta un esposto in Procura, i Dem vanno dal Prefetto

Redazione

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione