AttualitàLecce

Gli auguri dell’arcivescovo al sindaco Poli Bortone

LECCE – L’arcivescovo Michele Seccia si aggiunge al coro di auguri e complimenti per il risultato ottenuto dal nuovo sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone: “Giungano alla senatrice Poli Bortone gli auguri di buon lavoro al servizio del bene comune. I Leccesi hanno democraticamente scelto il primo cittadino per i prossimi cinque anni e ora tocca al nuovo sindaco accogliere e trasformare in sapienti scelte amministrative le attese dei suoi concittadini”.

Nella lettera l’arcivescovo ha dichiarato di fidarsi dell’esperienza del neo sindaco, invitandola a prestare attenzione soprattutto ai meno fortunati: “Non mi permetto di fare delle raccomandazioni al nuovo sindaco: non ne ha bisogno, la sua esperienza è una grande garanzia – aggiunge l’arcivescovo -. Le chiedo soltanto di aver cura soprattutto delle periferie, di prestare ascolto al disagio e alla povertà che giungono da alcuni quartieri di Lecce.”

“Infine – ha concluso Seccia -, sento il dovere di ringraziare il sindaco uscente, Carlo Salvemini. Anche con lui, in tutti questi anni, che poi, fino ad oggi, sono coincisi con il mio servizio episcopale in questa diocesi, non sono mancati momenti di confronto e di feconda collaborazione. Ne ho apprezzato la grande passione politica e le scelte coraggiose pur nelle difficoltà di essere alla guida di una città del Sud”.

Articoli correlati

Parcheggi, prenotazioni e appeal della città bella: oggi tavolo tecnico straordinario

Redazione

Fdi: “Inchiesta Covid è il fallimento della gestione della pandemia. Emiliano chieda scusa”

Redazione

In Puglia nel 2023 registrati 3.643 reati ambientali

Redazione

Quando il tesoro è sott’acqua: Unisalento e la tutela del patrimonio culturale sommerso

Redazione

Corsa a due per la presidenza del Tribunale

Redazione

Lecce, riapre alla circolazione via Vito Carluccio

Redazione