LecceSport

Basket A2, HDL Nardò prepara la stagione delle novità. Smith ai saluti

R. Smith

LECCE – HDL Nardò Basket è pronta a cambiare marcia. Dopo l’ultima salvezza ottenuta al rush finale deil gironcino della poule, si vuole puntare ad un campionato più incisivo.

La squadra neretina, con Paolo Avantaggiato al timone come nuovo General Manager, si prepara a scrivere un nuovo capitolo della sua storia. Renato Nicolai, precedente GM, è ora a Cento, ma Avantaggiato ha già le mani saldamente sul volante.

Il messaggio sulla pagina Facebook della società è chiaro e deciso: “Stiamo lavorando per la stagione 2024/25, la quarta di HDL Nardò Basket in Serie A2. Ci sono tante novità in arrivo.” La promessa dunque è quella di una stagione all’insegna del rinnovamento.

R. Smith e W. Stewart
R. Smith e W. Stewart

Un rinnovamento che molto probabilmente porterà all’addio di Russ Smith, classe ‘91, che potrebbe decidere anche di smettere la sua attività sportiva oppure di misurasi su altri palcoscenici.

Mente potrebbero esserci buone possibilità di rivedere in maglia granata Stewart, l’altro americano che ha convinto abbastanza.

Il resto ruoterà su altre conferme e nuovi rinforzi, tenendo conto che servono almeno 8 italiani a referto nel campionato di A2.

Luca Dalmonte coach HDL Nardò
Luca Dalmonte coach HDL Nardò

Coach Luca Dalmonte, confermatissimo e considerato uno dei migliori tecnici italiani, insieme al diesse Malaventura e al General Manager Avantaggiato, in questi giorni stanno lavorando alacremente per assicurare i primi colpi di mercato che potrebbero essere svelati già nelle prossime ore.

Dunque l’idea è quella di costruire un roster capace di ben figurare in un torneo che si preannuncia come una sfida titanica, con un unico girone da 20 squadre. Ma le ambizioni della società, sotto la guida del presidente Greco, sono cresciute notevolmente.

Tommaso Greco presidente HDL Nardò
Tommaso Greco presidente HDL Nardò

Come un generale che prepara le sue truppe per la battaglia, la società neretina è pronta ad armarsi per affrontare una stagione che promette di essere epica.

I tifosi possono aspettarsi una squadra pronta a dare il massimo, con investimenti mirati e una strategia ben definita. La rotta è tracciata, e HDL Nardò è pronta a navigare verso traguardi sempre più ambiziosi, con l’obiettivo di lasciare un segno indelebile nella prossima Serie A2 di basket.

Articoli correlati

Virtus Francavilla, preso il difensore Lanzolla

Tonio De Giorgi

Bambine molestate durante la lezione di equitazione: condannato istruttore

Paolo Franza

Lecce, mercoledì in campo con due amichevoli

Mario Vecchio

Intercettato veliero carico di migranti diretto a Santa Maria di Leuca

Paolo Franza

Week end di controlli lungo la costa, sanzioni per 11mila euro

Redazione

Si fingono dipendenti Enel per truffare anziani, bloccati dalla polizia locale

Barbara Magnani