CronacaEvidenza

“Ti butto l’acido addosso, mi faccio 30 anni ma soddisfatto”: ai domiciliari ventenne

TRICASE – “Bastano 20 centesimi per mettere fuoco, ti spezzo le gambe, ti faccio stare sulla sedia a rotelle, trent’anni me li faccio per la soddisfazione di sapere che ti ho fatto quello che voglio”.

A proferire queste parole un ragazzo di 20 anni di Tricase attualmente indagato per atti persecutori aggravati. Destinataria di insulti, minacce di morte e percosse la fidanzata di 19 anni. Un incubo iniziato a giugno, quando il giovane avrebbe completamente cambiato atteggiamento nei suoi confronti, fino a spingerla a non uscire da casa e abbandonare gli studi.

È tutto messo nero su bianco nella denuncia sporta dalla ragazza, che ha dato il là alle indagini coordinate dal Pubblico Ministero Maria Rosaria Petrolo.

Stando a quanto ricostruito, il 20enne pretendeva che la fidanzata lavorasse solo nei locali a lui graditi e alla sua presenza, le teneva il cellulare sotto controllo intimandole di non uscire da casa senza di lui. E poi ancora: reduce da un intervento chirurgico, ad ottobre la 19enne sarebbe stata picchiata nel letto con calci sulle gambe e ricoperta di sputi. In più occasioni lui avrebbe preteso e ottenuto di dormire nella casa di lei nonostante lei non volesse, minacciando – laddove si fosse opposta – di dare fuoco alla sua auto e al negozio di una parente.

A fronte dei dinieghi della giovane, il 20enne si sarebbe poi presentato più volte sotto casa, chiamandola di notte per costringerla ad uscire, lanciando pietre contro porte e finestre. Il 15 novembre sarebbe arrivato a brandire una catena all’ingresso dell’abitazione, con la quale ha poi frantumato la telecamera di videosorveglianza.

L’ultima minaccia fa tremare: “ti butto addosso l’acido e ti tolgo la voglia di vivere” le ha detto.

Per il giovane, subito dopo la denuncia, sono scattati i domiciliari disposti dal Gip Rizzo. A difenderlo l’avvocato Dario Paiano.

ERICA FIORE

Articoli correlati

Comune di Casarano in dissesto, arrivano i liquidatori per pagare i debiti

Redazione

Lo stipendificio della Regione: 34 agenzie, un milione di compensi

Redazione

Dopo il crollo, la nuova vita. Partono i lavori nella piazzetta di Castro

Redazione

Disastro sui binari, un morto e 25 feriti

Redazione

Sassi e bottiglie contro i tifosi del Gallipoli: denunciati 7 tarantini

Redazione

Emergenza profughi, nuovo sbarco in arrivo. Gara di solidarietà tra i tarantini

Redazione