Sport

Notte fonda per il Brindisi, anche il Catania espugna il Fanuzzi

BRINDISI – Il Brindisi non fa passi avanti e mette in campo i soliti difetti.

Questa volta, rispetto all’ultima gara al Fanuzzi, chiude la prima frazione sullo 0-0, in una frazione senza sussulti da ambo le parti.

La ripresa non cambia tema tattico con le emozioni che si vedono con il contagocce.

La gara cambia al 26′ quando Chiricò pesca in area Sarao che di testa sblocca la gara.

Il Brindisi non ha il tempo di reagire, Albertazzi al 29′ azzarda un dribbling e perde palla, Bocic, così, può depositare a porta vuota.

La partita finisce qui, nonostante i cambi, il Brindisi non cambia marcia e il Catania gestisce bene senza concedere palle gol.

È notte fonda in casa Brindisi che colleziona la terza sconfitta consecutiva al Fanuzzi.

 

A. Contaldi

Articoli correlati

Il Lecce batte il Foggia al fotofinish e resta in corsa per i play off

Redazione

Virtus Francavilla, servono rinforzi dietro

Redazione

Taranto, conto alla rovescia

Redazione

Casarano-Cavese a porte aperte: accolto ricorso

Redazione

Taranto-Lecce 0-1. Il Lecce vince la seconda partita consecutiva in trasferta. Decide Tsonev

Redazione

Basket in carrozzina, Taranto vince a Lecce: termina 45-70

Redazione