Sport

Sticchi Damiani a TeleRama: “Questo è il momento di concentrarsi sulle cose da migliorare”

LECCE- “Sicuramente un risultato di grande prestigio andare a giocare in casa della Fiorentina, che in questo momento è una delle squadre più attrezzate della serie A, poco conta che abbia giocato giovedì in Coppa, perché ha una rosa talmente numerosa che con un turn over avevano la squadra fresca; l’impresa vale tanto specialmente dopo il passivo del primo tempo in uno stadio stracolmo, 30mila spettatori, il livello di difficoltà era massimo, specialmente dopo il due a zero a favore della Fiorentina, e averla pareggiata significa essere usciti indenni da un contesto di difficoltà massima. Lo ricordo a me stesso, sembra che commentiamo un risultato normale ma andare a pareggiare con un giocatore, Rafia, arrivato dalla serie C, e un altro giocatore Krstovic arrivato poche ore prima della partita con un solo allenamento, preso da un campionato di secondo livello, come il campionato slovacco, è un grande merito della capacità di voler rischiare, del coraggio della società, di Pantaleo Corvino, di Stefano Trinchera, e ovviamente anche dell’allenatore”.

Questa l’analisi del presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, dopo il pareggio ottenuto a Firenze in rimonta.
Dunque 4 punti in due gare, un Lecce che farà divertire quest’anno, ma il presidente tiene ben saldi i piedi per terra.

“Sono d’accordo con l’approccio del nostro allenatore perché proprio quando le cose vanno bene, il campo ci dà risposte confortanti, perché queste prime due gare, nell’immaginario collettivo, avrebbero dovuto portare zero punti al Lecce ma ne abbiamo fatti 4; adesso anziché esaltarci e pensare a quanto siamo bravi, è proprio questo il momento di analizzare le cose che si possono migliorare. Per me questo è il momento, per noi addetti ai lavori, di concentrarsi sulle cose che si possono migliorare, visto che ancora siamo in una fase che è giusto che ciò accada”.

Articoli correlati

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

Casarano, arriva Teijo. Rinnovo per Cerutti

Tonio De Giorgi

Taranto, ufficializzato l’arrivo di Pierozzi

Tonio De Giorgi

Inizia la seconda settimana di ritiro per il Lecce

Mario Vecchio

Nutrizione e integrazione, aspetti essenziali nel ritiro del Lecce

Mario Vecchio

Werder Brema – Lecce alle 15.15 su TeleRama

Redazione