Attualità

Brindisi – altre adesioni per la manifestazione su Edison del 24 agosto

BRINDISI – E’ facile prevedere che il prossimo 24 agosto saranno davvero in tanti i brindisini che parteciperanno alla manifestazione pubblica che si svolgerà nei pressi della sede dell’Autorità Portuale per protestare contro il metodo seguito nelle procedure autorizzative riguardanti il deposito di GNL di Edison.

Una adesione massiccia che va oltre i colori politici e che vede insieme associazioni, partiti, ordini professionali, movimenti e organizzazioni sindacali con diverse sensibilità.

Gli ultimi ad avere ufficializzato la propria partecipazione sono il sindacato Cobas ed i movimenti – presenti in consiglio comunale – Movimento Regione Salento e Uguaglianza cittadina. Una adesione che va inquadrata in uno spirito di creazione di una vera e propria comunità cittadina che vada oltre gli schieramenti e che consenta a Brindisi di tutelare la propria sicurezza e programmare il proprio futuro con scelte che non siano penalizzanti.

La prima richiesta che giunge da tutti i manifestanti è quella di saperne di più sul deposito Edison e di potersi confrontare apertamente con l’azienda per poter porre quesiti anche di natura scientifica.

E tutto questo ovviamente comporta lo stop alla procedura autorizzativa perché di argomenti così delicati bisogna necessariamente discuterne a bocce ferme per evitare che Brindisi si ritrovi ancora una volta a dover fare i conti con impianti industriali impattanti e poco significativi sul piano occupazionale e di ritorni economici.

La manifestazione si svolgerà alle ore 18.30 ed è facile immaginare che giungeranno ancora altre adesioni anche da realtà di ambiti differenti rispetto a Brindisi.

Mimmo Consales

Articoli correlati

Addio a Riu, il “gorilla triste” di Fasano

Redazione

Presentato alla comunità di Salve il Piano urbanistico generale

Redazione

Polizia locale, controlli straordinari per garantire la sicurezza

Barbara Magnani

Palazzo Carafa “Aperto alle emozioni”: “Benvenuti a casa vostra”

Barbara Magnani

Incontro del MRS, Pagliaro: “Terme punto focale del futuro del territorio”

Barbara Magnani

Screening gratuiti di Confesercenti Brindisi: informazione e formazione

Andrea Contaldi