Sport

Lecce, serve un doppio 9 e un 10. E non solo

LECCE – (t.d.g.) Manca un 9 e un 10 alla squadra giallorossa. Numeri che, evidentemente, hanno poco fascino in casa Lecce. Nessuno li ha scelti (la 9 in realtà era stata appena scelta da Ceesay), per il momento. La presentazione ufficiale svelerà pure il numero scelto da Kaba, ultimo arrivato alla corte di D’Aversa.

Stando ai numeri al Lecce manca un goleador e colui che con il 10 sulle spalle, un tempo, era il fantasista della squadra, il calciatore più tecnico e fantasioso. Il 10 è stato il numero dei fuoriclasse, basti pensare a Diego Armando Maradona, il più grande di tutti. Sono in pochi a pensarla diversamente.

Ma torniamo alle vicende di casa Lecce e lasciamo da parte i numeri. I fatti dicono che alla squadra giallorossa mancano due attaccanti e un centrocampista. E pure un difensore centrale. Volendo.

Dopo l’arrivo di Kaba Corvino e Trinchera completeranno il reparto con un altro puntello, ma adesso la priorità è l’attacco. Partito Ceesay, servono due punte centrali per rimpiazzare, numericamente, Colombo e Ceesay. In questo momento gli unici di ruolo sono Burnete, appena promosso dalla Primavera, e Voelkerling, in ritardo nella preparazione alla nuova stagione.

Pare che nelle ultime ore la pista che porta a Mendy sia abbastanza calda. Senza tralasciare quella che conduce a Krstovic.

Corvino e Trinchera potrebbero pescare ancora dalla Serie B francese, ma questa volta dal Caen dove gioca Mendy, attaccante di 29 anni che nella passata stagione nella Serie B francese  ha segnato 19 gol.

Intanto nelle prime due giornate di campionato ha realizzato già due gol. Corvino e Trinchera pare si siano convinti ad avviare dei contatti più concreti con la società francese. Resta sullo sfondo l’ipotesi Krstovic, ma non solo. Nelle prossime ore potrebbero arrivare novità importanti. Al Lecce ad ogni modo, serve un doppio 9.

E poi si è vigili per affidare a D’Aversa un altro centrale difensivo.

 

Articoli correlati

Lecce Primavera, esordio in trasferta a Monza

Tonio De Giorgi

Casarano, arriva Teijo. Rinnovo per Cerutti

Tonio De Giorgi

Taranto, ufficializzato l’arrivo di Pierozzi

Tonio De Giorgi

Inizia la seconda settimana di ritiro per il Lecce

Mario Vecchio

Nutrizione e integrazione, aspetti essenziali nel ritiro del Lecce

Mario Vecchio

Werder Brema – Lecce alle 15.15 su TeleRama

Redazione