Sport

Virtus Fancavilla, Caporale potrebbe seguire Fracchiolla

Come un fulmine a ciel sereno in casa Virtus Francavilla si è acceso il caso riguardante Domenico Francchiola, oramai ex Direttore Generale degli imperiali, che avendo ricevuto l’offerta dal Lecco ha voluto cimentarsi con la serie B.

Con molto signorilità, come sempre, il presidente Antonio Magrì non ha opposto resistenza, perché a Francavilla, così come dimostrato negli anni rimane solo chi è convinto di sposare uno dei progetti più ambiziosi del panorama della serie C. Rescissione contrattuale e saluti.

Testa al futuro dunque e mercato tutto nelle mani di Angelo Antonazzo, il direttore sportivo silenzioso che lavora sempre sottotraccia, perché poco avvezzo alle luci della ribalta.

Dunque nei prossimi giorni entrerà nel vivo l’opera di completamento della rosa che passerà forzatamente anche dalle cessioni e qualcuna sarà più importante.

E il difensore Alessandro Caporale potrebbe seguire Fracchiola al Lecco e misurarsi con la serie B salutando dopo cinque stagioni la Virtus Francavilla. In uscita anche l’attaccante di Mesagne Leo Perez che interessa sempre al Brindisi ma tutto è in divenire.

Articoli correlati

Lecce, in vista dell’amichevole prime nozioni tattiche

Mario Vecchio

Alla scoperta di Neusfit sede del ritiro del Lecce

Mario Vecchio

Casarano, preso l’attaccante Loiodice

Carmen Tommasi

Serie C – Taranto, esordio in trasferta col Giugliano

Redazione

New Basket Brindisi: ecco il brindisino doc Davide Buttiglione

Carmen Tommasi

Virtus Francavilla, ufficializzato l’attaccante Momar Diop

Carmen Tommasi