EventiSport

Nello store di Brindisi di CityModa festa con i calciatori della Virtus Francavilla

BRINDISI – Metti insieme due realtà tra le più importanti del Salento e della Puglia, unisci capacità e competenza scolpite nell’impegno, lo stile, la passione, l’eleganza e lo sport, ed ecco CityModa e Virtus Francavilla e il risultato è garantito: vittoria netta di valore e di valori.

Marilù Fiore, Responsabile Marketing CityModa

Nello store di Brindisi di CityModa i calciatori della Virtus Francavilla hanno incontrato i tifosi, in un pomeriggio di festa, in cui il gruppo Fiore ha consegnato loro le divise ufficiali, così come spiega Marilù Fiore, responsabile marketing:

Oggi abbiamo deciso di invitare tutti i nostri clienti per la consegna della divisa ufficiale ai calciatori; divise col il brand Fiore 1957 che è un brand di proprietà della famiglia Fiore completamente made in Puglia”.

Un evento importante con un’area dedicata alle foto con i propri beniamini, con free drink e dj set. La Virtus Francavilla ha un appeal non indifferente generato dal miracolo sportivo messo in atto dal Presidente Antonio Magrì che in pochi anni ha portato la squadra dai campetti di periferia del dilettantismo fino ai campi del professionismo dove anche in questa stagione nonostante torti arbitrali subiti e difficoltà legate a degli infortuni, sono arrivate grande soddisfazioni, come il derby vinto col Bari e la vittoria ad Avellino e la roboante vittoria per 6 a 2 nell’ultimo turno con la Vibonese.

Antonio Magrì, Presidente Virtus Francavilla

Una stagione che ci ha visto un po’ in salita nella prima parte, perché abbiamo avuto un calendario difficile e abbiamo affrontato tutte le squadra più forti del girone. – ha affermato ai nostri microfoni il Presidente Antonio Magrì – La squadra però ha reagito bene, non è mai stata messa sotto da nessuno e ha ottenuto dei risultati importanti come la vittoria col Bari e con l’Avellino. Domenica scorsa abbiamo ottenuto una importante vittoria contro una squadra nostra diretta concorrente”.

Sulla stessa lunghezza d’onda uno dei portieri della squadra, Bryan Costa:

Bryan Costa, portiere Virtus Francavilla

Stiamo facendo una buona stagione, anche se non abbiamo iniziato benissimo, ci stiamo riprendendo, andiamo avanti così perché abbiamo un obiettivo e speriamo di raggiungerlo; siamo un bel gruppo, una bella squadra e questo ci porterà grande soddisfazioni”.

Sereno e sorridente mister Bruno Trocini rimarca quello che ha detto il presidente ma si gode i 12 punti in classifica in 9 gare con la certezza di poter solo migliorare: “la nostra è una stagione iniziata in maniera un po’ complicata per gli infortuni e per degli errori che non sono dipesi completamente da noi. La squadra però ha riposto bene, sta giocando bene, siamo molto contenti di quello che stiamo facendo e ci aspettiamo di rendere orgogliosa la nostra gente, questo è il nostro obiettivo, oltre che di lanciare qualche ragazzo nel calcio che conta”.

Bruno Trocini, allenatore Virtus Francavilla

E nell’abbraccio di foto e sorrisi si rispecchia quell’orgoglio della gente che ama il calcio giocato dalla Virtus Francavilla e la speranza di Trocini si è materializzata tra la sportività e l’eleganza dell’ambiente CityModa.

M.C.

Articoli correlati

Primavera 1 – Corvino e Trinchera incontrano Cristian Nikolaev Pehlivanov

Redazione

Lecce, Corvino e Trinchera al lavoro per Gotti. Visite mediche per Pierret

Carmen Tommasi

La telenovela continua: benvenuti in casa Brindisi

Redazione

HDL Nardò, ancora insieme a Dalmonte

Massimiliano Cassone

Taranto, stand-by su tutti i fronti

Francesco Friuli

Lecce Primavera, il saluto di mister Coppitelli

Redazione