Sport

Nardò, Ragno firma per la quarta stagione in granata

LECCE – Sulla panchina del Nardò è stato confermato Nicola Ragno. Sarà lui a guidare la squadra granata anche nella prossima stagione.

Lo ha comunicato la società neretina spiegando che il rapporto con Ragno proseguirà a prescindere dalla categoria. Ragno rimarrà probabilmente anche in caso di ripescaggio in Serie C.

La Società presto dovrebbe presentare domanda di ripescaggio.

Posto il primo tassello, quello della guida tecnica, il club e Ragno inizieranno a pensare alla squadra della prossima stagione.

Il tecnico molfettese, 55 anni, vivrà la sua quarta stagione a Nardò.

Un allenatore vincente. Ha festeggiato in piazze come Noicattaro, Bitonto e Monopoli. Aveva vinto pure a Ruvo e Ostuni.

È stato artefice di successi anche ad Andria e Nardò. E poi a Bisceglie. Senza dimenticare Potenza, che ha riportato in Serie C. Difficilmente Ragno non lascia il segno.

Lo aveva fatto pure a Nardò nel 2014-2015 quando dall’Eccellenza viene promosso in Serie D e nel massimo campionato Dilettanti si piazza quarto con 60 punti.

Torna a Nardò la scorsa estate e conduce la squadra al terzo posto. La squadra vive la coda dei play off, vinti anche questi. E adesso sogna la Serie C attraverso il ripescaggio. Comunque vada, Ragno ci sarà.

Articoli correlati

Lecce: altre quattro finali per scrivere la storia

Redazione

Lecce, Giosa: “Tanti fattori per vincere i play off”

Redazione

Brindisi, per la promozione serve continuità

Redazione

Laterza addio al Taranto

Redazione

Lecce, domani la rifinitura

Redazione

Taranto in vena di regali. Brutto stop con la Cavese

Redazione