Sport

Il Catania espugna il Fanuzzi ma non rovina la festa al Brindisi

Brindisi -Catania, foto A. Baldassare

BRINDISI – Il Catania espugna il Fanuzzi ma non rovina la festa del Brindisi che al triplice fa esplodere di gioia il popolo biancazzurri. Il primo tempo è equilibrato ma sono i biancazzurri a collezionare più palle gol, ma al 45′ il risultato è di 0-0. Nella ripresa il Brindisi crea gioco e passa in vantaggio con Felleca al 24′.

Il pareggio arriva dopo sette minuti con Litteri, i siciliani a questo punto si lasciano preferire per il gioco espresso.

Nell’ultimo minuto regolamentare passano i rossoazzurri con Palermo per il 2-1 finale.

A fine gara inizia la festa sul terreno di gioco, con i calciatori brindisini che alzano la coppa per la vittoria del campionato.

 

A. Contaldi

Articoli correlati

Lecce, adesso è ufficiale, ritiro in Austria dal 14 al 28 luglio

Massimiliano Cassone

Il Lecce non rinnova con Chevanton e Mazzeo

Redazione

Basket A2, Avantaggiato nuovo General Manager di HDL Nardò Basket

Massimiliano Cassone

Brindisi: incognite e speranze ma il tempo passa

Massimiliano Cassone

Lecce, Ubani terzino destro tedesco per la Primavera 1

Redazione

Lecce, volti nuovi, campagna abbonamenti e ritiro in Austria

Massimiliano Cassone