Sport

Prisma Taranto, operazione 3000, Alletti e Cottarelli chiamano i tifosi

TARANTO – Cresce l’attesa in casa Gioiella Prisma Taranto per la gara di domenica alle ore 18 al PalaMazzola contro Sir Perugia, capolista del campionato e campione del mondo in carica ma reduce dal clamoroso tonfo in coppa Italia in semifinale contro Piacenza giunto dopo 33 vittorie consecutive. Sono già stati venduti oltre 1500 i biglietti per questa sfida che può essere considerata non solo gara dell’anno ma anche gara storica per la Gioiella Prisma Taranto.

Aimone Alletti, Gioiella Prisma Taranto

Abbiamo incontrato il centrale Aimone Alletti ed il palleggiatore Francesco Cottarelli presso lo store Cascarano partner della società rossoblù, che hanno fatto un appello ai tifosi:

“Sarà una partita fondamentale ci stiamo allenando nel modo giusto; sarà un’altra battaglia come quella della settimana scorsa con Siena e avremo bisogno dell’aiuto del pubblico così come è stato fondamentale sabato con Siena. – Afferma Alletti – La prevendita sta andando alla grande quindi noi ci stiamo preparando ma anche la città si sta preparando”.

Francesco Cottarelli, palleggiatore Gioiella Prisma Taranto

“Abbiamo incominciato oggi la settimana – ha detto Cottarelli – saranno le due settimane più complicate della stagione, mi sento di invitare tutti i taranti al palazzetto, sarà una partita bella e interessante dove metteremo tutto il cuore e tute le forze e mi sento di dirlo in tarantino: venit u palazzett”.

Articoli correlati

HDL Nardò, Borra: “Serve una reazione di orgoglio. I nostri tifosi eccezionali”

Redazione

Al Lecce il “Collare d’Oro al Merito Sportivo” del Coni

Redazione

Serie D, equilibrio nel Girone H, il Brindisi ci crede grazie anche al mercato

Redazione

Lecce, Lopez tentato dalla serie B

Redazione

Lecce, il giudice sportivo toglie un difensore a D’Aversa

Tonio De Giorgi

Al Circolo Tennis Maglie la 20ª edizione del torneo internazionale Under 12

Redazione