Attualità

In vetrina ma contraffatti, maxi sequestro di articoli per 2milioni di euro

LECCE – Erano esposti in vetrina e sugli scaffali, pronti per la vendita, ma verosimilmente contraffatti: oltre 80.000 gli articoli privi dei requisiti di sicurezza che i militari delle fiamme gialle hanno sequestrato in due negozi a Lecce nel corso di un’attività di contrasto all’ abusivismo commerciale. Il valore è di circa 2 milioni di euro.

Gli articoli erano le riproduzioni di prodotti particolarmente richiesti di noti brand “AirPods”, peluche e giocattoli Disney, Super Mario Bros, Pokemon e Avengers ed altri ancora. In questi punti vendita, hanno accertato i militari, si rifornivano anche ambulanti locali, per i quali sono stati avviati approfondimenti. Era totalmente assente inoltre la documentazione commerciale che comprovava l’acquisto della merce la cui provenienza rimaneva pertanto sconosciuta e che è stata sequestrata.

I titolari sono stati denunciati per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione. Oltre ad essere contraffatti e quindi non originali e di provenienza illecita, gli articoli, senza garanzia di qualità, possono essere dannosi per la salute pubblica.

https://www.youtube.com/watch?v=166sRjkQTKY

 

Articoli correlati

Darsena di S.Cataldo, entro due anni il termine dei lavori

Redazione

Locali chiusi alle due: commercianti ed esercenti dicono “no”

Redazione

Covid, il 15% rientrati al sud con la febbre. Contagiati i genitori

Redazione

Rsa “La Fontanella”, i gestori si difendono: “Certi del nostro operato”

Redazione

Cinema Teatini, oltre 6mila spettatori

Redazione

Poggiardo, nominato il commissario prefettizio: è la dott.ssa Sergi

Redazione