Sport

Il Lecce si “appropria” del Via del Mare: c’è la firma per la concessione d’uso decennale

LECCE – La notizia era attesa e già nell’area da ormai molto tempo, ma adesso è finalmente arrivata anche la firma e l’ufficialità: in mattinata c’è stato l’atteso incontro a Palazzo di Città tra il Comune di Lecce e l’Unione Sportiva Lecce per la  concessione d’uso decennale al club di Via Colonnello Costadura dello Stadio Comunale “Ettore Giardiniero”, più comunemente conosciuto dal popolo giallorosso come “Via del Mare”.

L’importante e atteso accordo è stato siglato e messo nero su bianco tra il sindaco di Lecce Carlo Salvemini e il presidente, e primo tifoso, dei salentini Saverio Sticchi Damiani, alla presenza del direttore generale Giuseppe Mercadante e del responsabile legale Domenico Zinnari.

Questo è davvero un significativo ed importante passo in avanti in vista delle prossime stagioni calcistiche, il tutto in attesa dell’inizio del nuovo e  competitivo campionato cadetto con Massimo Coda e soci che saranno guidati del neo-allenatore Marco Baroni che verrà presentato ufficialmente domenica 13 giugno.

Articoli correlati

Serie B 28^ giornata, programma e classifica

Redazione

Virtus Francavilla: per il post Calabro in pole Gorgone

Redazione

Lecce, Pacilli: “Grande occasione per me”

Redazione

Restyling subito, riammodernamento dopo: nuova vita per lo stadio Via del Mare

Redazione

Lecce, domani doppia amichevole al “Mauro Marzari”

Redazione

Maspero (HDL Nardò): “Piedi per terra e lavorare sodo”

Massimiliano Cassone