Cronaca

Bomba esplode nell’azienda vinicola. L’ordigno piazzato davanti a un silos

S.PIETRO VERNOTICO- Un forte boato alle 23 circa di mercoledì ha fatto scattare l’allarme. E’ stato udito in tutto il paese, S. Pietro Vernotico, ed è stato causato da un ordigno rudimentale piazzato davanti ad un silos nell’azienda vinicola Magale Hellas srl, in via Torchiarolo. Il silos in acciaio è stato danneggiato dalla deflagrazione e 300 ettolitri di vino sono fuoriusciti riversandosi per terra. Un gravissimo danno economico che ora si sta quantificando.

Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco per mettere la zona in sicurezza e poi i carabinieri di Brindisi che ora stanno conducendo le indagini.

I responsabili sono stati intercettati durante la fuga. Ne è nato anche un inseguimento. La loro posizione è ora al vaglio degli inquirenti. Nella zona interessata dall’esplosione ci sono delle telecamere che potrebbero aver ripreso tutta la scena ed ora i carabinieri stanno visionando i filmati. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Articoli correlati

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi

Ordigno bellico rinvenuto durante lavori in un palazzo storico

Isabel Tramacere