Politica

Morosità incolpevole: ecco l’avviso pubblico per accedere al fondo

LECCE – Indetto l’avviso pubblico per accedere ai contributi del Fondo della Regione Puglia destinati agli inquilini morosi incolpevoli, vale a dire a coloro che, a causa della perdita del lavoro o ad una consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, non possono provvedere al pagamento dell’affitto.

Attraverso il Fondo regionale destinato agli inquilini morosi incolpevoli, gli affittuari di un alloggio di edilizia privata, destinatari di un atto di intimazione di sfratto per morosità “con citazione di convalida”, potranno presentare domanda per ottenere un contributo volto a ridurre la morosità incolpevole.

“Tutti i cittadini che vivono, per varie ragioni, una condizione di vulnerabilità e che sono in possesso dei requisiti richiesti – spiega l’assessore al Welfare e Politiche abitative Saverio Citraro – potranno partecipare a questo avviso pubblico che resterà aperto fino a esaurimento delle risorse stanziate dalla Regione”.

I contributi verranno riconosciuti a quei cittadini in possesso di tutti i requisiti previsti e indicati nell’apposito Avviso Pubblico.

I moduli di domanda sono disponibili presso la sede dei Servizi Sociali del Comune di Lecce sita in Corte Maternità e Infanzia e sul sito del Comune di Lecce.

 

Articoli correlati

Bari: minacce via social a Fabio Romito, candidato sindaco del centrodestra

Redazione

I Ministri Valditara e Zangrillo per Adriana Poli Bortone

Sergio Costa

Tari, Salvemini: “Basta bufale, nessun aumento ma diminuzione”.

Barbara Magnani

In commissione bilancio l’aumento della Tari, Poli: Perché non se n’é discusso prima?

Sergio Costa

Sangiuliano a Bari per Romito: “Pronto a fare il suo assessore alla cultura”  

Redazione

Brindisi – in 19 chiedono il ritiro delle deleghe assessorili

Mimmo Consales