AttualitàSanità

Emergenza Urolgia, mancano infermieri in corsia: “ferie a rischio”

LECCE- Troppa carenza di infermieri, nell’Urologia del Vito Fazzi di Lecce è emergenza, secondo quanto denuncia il sindacato Fsi Usae. Sono quattro, infatti, le unità in malattia e infortunio, due quelle che usufruiscono delle ferie estive, “con grave pregiudizio dei turni di ferie estive già programmate al personale dipendente”, dice il segretario territoriale Francesco Perrone.

Segnalato alla direzione Asl “il crescente malcontento e disagio delle continue violazioni dei loro diritti, in particolare sui carichi di lavoro e sulla turnistica e, quindi sull’assistenza specie in piena emergenza estiva”. È per questo che si chiede formalmente di conoscere il piano o la strategia aziendale messi in atto o previsti, annunciando lo stato di agitazione in caso di mancate risposte.

Articoli correlati

Magistrati arrestati: Bonafede chiede sospensione al Csm

Redazione

Neuropsichiatria e Pediatria: prospettive comuni e possibili

Redazione

Giornata Fiocchetto Lilla: laboratori espressivi al centro DCA di Lecce

Redazione

Suolo pubblico, dall’uso all’abuso: la denuncia del Partito Comunista

Redazione

Consorzi bonifica: sentenza CTP annulla sollecito pagamento

Redazione

Dl covid: stop spostamenti tra regioni fino al 27 marzo, nelle case si va due per volta

Redazione