Politica

Lupiae ed Sgm: Salvemini chiede le dimissioni dei vertici

LECCE- “Ho firmato una lettera indirizzata ai componenti di nomina pubblica dei CdA di Lupiae ed Sgm per invitarli a rassegnare le dimissioni dall’incarico, data la natura fiduciaria del rapporto con il sindaco precedente che li ha nominati.” Parole del sindaco di Lecce Carlo Salvemini. “Ciò al fine – continua il primo cittadino- di avviare l’iter amministrativo per la nomina dei nuovi rappresentanti e senza dover emettere provvedimenti di revoca, nel rispetto del profilo professionali di ciascuno di loro.” Nelle prossime ore verranno pubblicati gli avvisi pubblici per le proposte di candidatura al ruolo di amministratore unico della Lupiae e di componenti il CdA della Sgm.
“Mi auguro- continua- vengano trasmessi agli uffici numerosi qualificati curricula professionali.
Non sono in condizioni di prevedere se gli amministratori in carica – per ragioni di sensibilità, opportunità, di diritto – riterranno di accogliere il mio invito alle dimissioni.
In ogni caso li ringrazio per il lavoro fin qui svolto all’interno delle nostre due importanti società a partecipazione pubblica.”

Articoli correlati

Caso elezioni, le reazioni: “attacco inaccettabile a TeleRama”

Redazione

Candidati al voto, Poli Bortone al Virgilio e Salvemini al Calasso

Sergio Costa

Caso elezioni Lecce: solidarietà Assostampa a Telerama

Redazione

Gasparri: “Telerama racconta la verità. Emiliano ha dato incarico a Stefanazzi di intimidire la Prefettura”

Redazione

Incontro segreto di Emiliano a Lecce: la Poli presenta un esposto in Procura, i Dem vanno dal Prefetto

Redazione

Ballottaggio, incontro “segreto” con vertici Asl e dirigenti medici

Sergio Costa