Politica

A Nardò pronto il campo della solidarietà per i Lavoratori Migranti

NARDO’- Il comune di Nardò preme l’acceleratore sull’emergenza migranti e riparte con il Campo della solidarietà. La disponibilità dei terreni a disposizione affittati dalla precedente amministrazione (in località Arene-Serrazze) ha consentito l’intera organizzazione del campo in sole due settimane.
Sono arrivati già questa mattina i i primi container attrezzati per garantire i servizi igienici e la disponibilità di acqua potabile. Tra gli altri interventi atti a garantire ai lavoratori stagionali una sistemazione dignitosa, si sta procedendo all’attivazione di un presidio sanitario e la messa in sicurezza grazie alla sorveglianza dei vigili urbani. Non mancheranno inoltre tende adibite a ripari di emergenza in attesa di soluzione più adeguate e funzionali ma ancora non disponilbili.
“So che anche i miei concittadini lo apprezzeranno -ha spiegato il Sindaco Pippi Mellone- Nardò è una citta solidale”.

Articoli correlati

Emiliano: “Indagati e condannati a casa”. Ma un terzo dei consiglieri uscenti non è ricandidabile

Redazione

275: Palese ipotizza l’intervento del Prefetto e della magistratura,”Lo fecero per la Monipoli-Bari…”

Redazione

Xylella, chiesto il rientro nella gestione ordinaria

Redazione

Province, i 3 presidenti domani a Brindisi: “Fronte comune per la Bradanico-salentina”

Redazione

Duello senza rinforzi: Memmi-Stefano al ballottaggio senza apparentamenti

Redazione

La patata bollente degli estimi, in Consiglio comunale

Redazione