Politica

Messuti ringrazia per la fiducia. Tessitore: “Esperienza di vita fondamentale”

LECCE-  “Ringrazio il Sindaco Perrone ed onorerò il percorso intrapreso da Tessitore”, è il commento del nuovo vicesindaco Gaetano Messuti dopo la nomina. “Sono state ore di grande fermento, dice, finché questa mattina durante la riunione di maggioranza convocata dal Sindaco, mi è stata formalizzata la voce che in questi giorni si faceva più insistente: la nomina a vice sindaco.
Ringrazio il Sindaco Perrone che ha voluto dare un ulteriore riconoscimento agli elettori che mi hanno permesso di avere il maggior numero di consensi. Non muterà in alcun modo il mio impegno e presenza nella nostra città ed il riconoscimento ricevuto sarà stimolo ed incentivo a fare ancora di più. Massimo impegno inoltre metterò nel portare avanti il nuovo incarico ricevuto nelle corde e nelle modalità sdoganate dal mio predecessore,assessore Carmen Tessitore. La vicinanza al territorio ed il confronto diretto con i cittadini,attraverso tutti i canali utilizzati durante il mio mandato, saranno garanzia di disponibilità a 360 gradi. Ringrazio inoltre i consiglieri di maggioranza ed i colleghi assessori, per la serietà con cui hanno accolto ogni decisione del Sindaco e per la disponibilità ed il sincero affetto che non mi hanno mai fatto mancare”.

con una lettera indirizzata al sindaco Perrone l’ormai ex assessore Carmen Tessitore ha rassegnato le sue dimissioni. Una lunga carrellata di ringraziamenti, al Primo cittadino, per l’incarico affidatogli che, dice, ha contribuito in modo determinante alla mia crescita umana, ai colleghi assessori, a tutti i consiglieri e dipendenti comunali. “Riguardo al mio operato, dice Carmen Tessitore, nella convinzione di essere “serva inutile” nell’espletare il mio compito per puro spirito di servizio, ho sempre tenuto a mente che le città sono comunità di persone che hanno la funzione di custodire la vita spirituale dei propri abitanti , secondo la lezione del grande giorgio la pira”.

Articoli correlati

Consigliere aggredito: “Poteva andarmi peggio”. Ritrovata l’auto

Redazione

Amministrative Copertino, Pd e Ncd più vicini. Mrs con Pando

Redazione

Salvemini presenta la sua squadra di governo: ecco nomi e deleghe

Redazione

Dopo De Luca, gli “impresentabili” di Emiliano. E lui: “Solo l’1 per cento da altri schieramenti”

Redazione

Perrone: bisogna fare un’operazione verità, Rotundo: passerai alla storia, prima colpa della Poli ora di Salvemini

Redazione

Primarie e rinnovamento in Forza Italia, continua lo scontro tra Fitto e Berlusconi

Redazione