Cronaca

Morì dopo la caduta dal letto dell’ospedale: 12 medici indagati

MARTIGNANO- Avviso di conclusione indagini per dodici medici dell’ospedale Vito Fazzi, ritenuti responsabili della morte di un 64enne di Martignano, Pantaleo Candelieri, in seguito ad una caduta dal letto, mentre era ricoverato nel reparto di cardiologia, il 29 giugno 2011. Dopo l’ ematoma alla testa, non era stato sottoposto a Tac. La denuncia dei familiari portò all’apertura del fascicolo da parte del pm Francesca Miglietta. La posizione di 14 sugli iniziali 26 medici indagati è stata stralciata, poiché i sanitari non era in servizio quel giorno. Per tutti gli altri si procede per omicidio colposo.

Articoli correlati

Brindisi, rapina ad ufficio postale del rione Commenda. Esploso un colpo in aria

Mimmo Consales

Inseguito dai carabinieri, si schianta contro un’auto: arrestato 31enne

Redazione

Più Vigili Del Fuoco in Salento: 6 nuove squadre per far fronte alla crisi

Redazione

Percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto: denunciati in tre dalle Fiamme Gialle

Redazione

Rapina in pieno giorno a Tuglie nello studio di un commercialista

Redazione

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione