Politica

Fitto a Berlusconi: “Sulla mia candidatura fai balletti senza costrutto”

ROMA- A scatenare l’ira di Raffaele Fitto contro il leader Silvio Berlusconi un nuovo articolo su Il Giornale in cui viene virgolettato, come se fossero parole dell’uomo di Arcore, l’ipotesi della sua candidatura per la presidenza della regione Puglia. “Caro presidente come ti ho già detto privatamente la mia candidatura in Puglia non c’è e non ci sarà quindi perché continuare con balletti senza costrutto? “.
Ma il Pugliese continua la polemica: “Invece di fare esercizi tattici nei miei confronti insieme ai tuoi saggi consiglieri , faresti meglio, visto che si voterà a maggio, ad avviare il processo per le primarie considerato che il tuo no era legato al poco tempo per organizzarle tranne se non vuoi il risultato già ottenuto in Emilia ed in Calabria Chiusi “.Risultato che ha visto sconfitto il centrodestra ed umiliata Forza Italia.

“Caro presidente non intendo iscrivermi ne a “Forza Matteo uno” né a “Forza Matteo due”, il primo Renzi il secondo Salvini, ma dopo le provocazioni arriva nuovamente il ramoscello d’ulivo serio ed ironico: “Infine, caro Presidente, non posso privarti e privarmi del piacere e della responsabilità della rilancio nazionale del centrodestra italiano dopo gli errori di questi mesi che rischiano di renderci irrilevanti”.

Di fatto con quest’ulteriore posizione sul proprio blog, Raffaele Fitto reagisce alla provocazione tattica del gruppo di Forza Italia nazionale sulle future scelte non solo Pugliesi.

Articoli correlati

E’ Roberto Massafra il nuovo sindaco di Manduria

Redazione

Vittoria Mele nominata Coordinatrice di Merine Puglia Popolare

Redazione

Comune di Lecce, Vitali: “I consiglieri siano corretti o escano”

Redazione

Sono Sindaco: ospite questa sera la Prima cittadina di Veglie Maria Rosaria de Bartolomeo

Redazione

Caso Consales, niente dimissioni ma il sindaco si “autosospende”

Redazione

8 marzo, Vincenti: “Democratiche in prima linea per le parità di genere”

Redazione