Cronaca

Sorpreso con arma clandestina in casa, in manette 44enne

SAN MICHELE SALENTINO- E’ stato sorpreso in casa con una pistola Derringer calibro 38 special e 12 cartucce. Per questo motivo è finito in manette Massimo Esperti, 44enne di San Michele Salentino, già noto alle forze dell’ordine.
I carabinieri dopo un’attenta e mirata attività, ieri sera hanno eseguito una perquisizione domiciliare in casa del 44enne, trovando l’arma clandestina nascosta all’interno di un mobile.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro.Massimo Esperti ,dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Brindisi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Articoli correlati

Suicidio nel carcere di Lecce, il Sappe: “Non importa a nessuno”

Redazione

Il Governo stanzia 794mila euro per le scuole di Ceglie Messapica

Redazione

Strage Palagiano, paese al setaccio degli investigatori

Redazione

Melissano, trasformano abitazione in una casa per appuntamenti: 5 denunce

Redazione

Travolto dalla falciatrice, gravissimo operaio

Redazione

Galatina, ritrovata la tela di Sant’Andrea Apostolo

Redazione