Politica

Su nomine Sgm, Salvemini: “Operazione di trasparenza”

LECCE – E da Salvemini arriva una replica indiretta, non alle parole di Ciardo, ma a quelle del Vice Coordinatore provinciale del Pdl Francesco Bruni, che ieri aveva espresso critiche simili nei confronti di Salvemini.

“Informo il Consigliere Bruni – dice l’esponente di Lecce 2.0dodici – che l’unico sconcerto comprensibile è quello nei confronti di una nomina indifendibile rispetto alla quale non solo io esprimo critiche e censure, ma  tanti elettori militanti e dirigenti politici dello stesso Pdl.

Qui non c’è nulla di personale nei confronti dell’interessato. Semmai il contrario: difendere un principio generale al quali tutti a parole si dichiarano impegnati, quello del merito, delle capacità, delle competenze.

Altro che ‘campagna di fango’, questo è un’operazione di trasparenza – conclude Salvemini – è sconcertante che il Vice Coordinatore del Pdl non ne colga il significato”.

Articoli correlati

Bari: minacce via social a Fabio Romito, candidato sindaco del centrodestra

Redazione

I Ministri Valditara e Zangrillo per Adriana Poli Bortone

Sergio Costa

Tari, Salvemini: “Basta bufale, nessun aumento ma diminuzione”.

Barbara Magnani

In commissione bilancio l’aumento della Tari, Poli: Perché non se n’é discusso prima?

Sergio Costa

Sangiuliano a Bari per Romito: “Pronto a fare il suo assessore alla cultura”  

Redazione

Brindisi – in 19 chiedono il ritiro delle deleghe assessorili

Mimmo Consales