Politica

Fallimenti e rinnovamento, si apre la strada per le politiche

LECCE – Rinnovamento, rinnovamento e rinnovamento. Almeno a parole i senior sembrerebbero essere d’accordo con i giovani che, sia quelli di Giovane Italia che quelli del Movimento Regione Salento lanciano lo slogan: “Parlamento fa rima con rinnovamento”. Ma non solo, anche Primarie vere per selezionare i nomi da blindare nel listino bloccato.

Si trovano d’accordo con questa proposta sia il Coordinatore provinciale del Pdl Antonio Gabellone sia il Presidente del Movimento Regione Salento Paolo Pagliaro, a confronto durante l’approfondimento di Trnews.

Gabellone attende la legge elettorale per poi muovere le pedine, mentre è più duro, almeno sull’operato dei parlamentari, Pagliaro.

 Il Presidente del Movimento Regione Salento lancia inoltre delle proposte, oltre alla regolamentazione delle primarie, un limite di legislature e anche d’età. “Per dare quel giusto segnale all’elettorato” dice.

Sull’età, invece, non sembra essere d’accordo Gabellone

 Fra fallimenti e rinnovamenti, iniziano a scaldarsi i motori in vista delle politiche.

Articoli correlati

Caso elezioni Lecce: solidarietà Assostampa a Telerama

Redazione

Gasparri: “Telerama racconta la verità. Emiliano ha dato incarico a Stefanazzi di intimidire la Prefettura”

Redazione

Incontro segreto di Emiliano a Lecce: la Poli presenta un esposto in Procura, i Dem vanno dal Prefetto

Redazione

Ballottaggio, incontro “segreto” con vertici Asl e dirigenti medici

Sergio Costa

Centrodestra: “Emiliano chiama alle armi i primari della Asl pro Salvemini”

Sergio Costa

Mrs, due importanti ingressi a Bagnolo del Salento: il vicesindaco Matteo Cutazzo e Martina Cutazzo

Redazione