Politica

Su Boncuri Udc contro Udc. Siciliano: “Pressioni da Vendola”

NARDO’ (LE) – Apertura di Boncuri, il Consigliere provinciale Udc Giovanni Siciliano non molla e ora arriva a scontrarsi con i vertici provinciali e regionali del suo partito: l’esponente scudocrociato di Nardò, infatti, si dice disponibile ad un tavolo di concertazione sul tema, insieme con la parte centrista della coalizione che sostiene Marcello Risi.

“So per certo che la Segreteria provinciale dell’ Udc non la pensa come me e chiederanno che gli amici di Nardò si dissocino dal mio pensiero – dice Siciliano che rivela una telefonata del Segretario regionale Angelo Sansa il quale, a nome di Vendola, mi chiedeva di non osteggiare il progetto Boncuri. A questo punto – conclude Siciliano – mi sorge il serio dubbio che lo spot elettorale dell’ Udc ”La famiglia prima di tutto, la famiglia innanzi tutto’ non sia certamente a favore delle famiglie dei neretini”.

Articoli correlati

Gemmato: “il Governo impugnerà la legge pugliese su vaccino Hpv”

Redazione

Brindisi, Fratelli d’Italia resta in maggioranza

Mimmo Consales

Il sindaco istituisce un tavolo permanente per lo sviluppo della città

Barbara Magnani

Legge Autonomia differenziata, VII Commissione dice No a referendum per abrogarla

Redazione

Governance Poll: cala consenso per Emiliano. Penultimo in classifica  

Mariella Vitucci

Aree idonee per nuovi impianti da fonti rinnovabili: “Regione attui decreto ministeriale”

Redazione