De Picciotto apre un lido extra lusso.. e uno gratuito

BRINDISI- 100 euro a persona per il pavillon -il piccolo gazebo con tendaggi- e 50 per il lettino standard. Il lido in assoluto più extra lusso e caro di Puglia lo ha aperto il socio dell’Unione Sportiva Lecce Renè De Picciotto. Si trova a Masseria Pettolecchia, a Savelletri, in provincia di Brindisi. Però, pochi metri più in là, ha aperto anche un lido gratuito, il Verdemare, pronto e inaugurato qualche giorno fa dopo interventi di bonifica e riqualificazione.

Il finanziere italo-svizzero è diventato uno dei proprietari del Lecce a gennaio 2018, rilevando a titolo personale delle quote della società di Via Colonnello Costadura. Già banchiere, si occupa ora proprio di turismo: ha attività, interessi e strutture negli Stati Uniti, in Svizzera e in Francia. Ha puntato subito gli occhi sulla zona della frazione di Fasano che, negli ultimi anni, è stata la preferita da vip internazionali del calibro di Madonna, ma anche da sceicchi arrivati dall’Oriente. Di più: ha fatto sapere, in un’intervista rilasciata al Corriere.it, che investirebbe anche nello Ionio tarantino, se solo non ci fosse l’acciaieria. Innamorato del Salento, quindi, dove ha trovato anche l’amore vero, quello della sua attuale compagna.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*