Sport

Il Lecce ricomincia con una multa da 7mila euro e per Strefezza 1500 euro

LECCE – Il Giudice Sportivo dopo la prima giornata di campionato, ha comminato una multa di € 7.000,00 alla Società Lecce – si legge nel comunicato – per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel settore occupato dalla tifoseria avversaria alcuni oggetti e, nel recinto di giuoco, tre petardi e un fumogeno; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

Strefezza, ammonito, dovrà pagare ammenda di 1500 euro in quanto capitano della squadra.

 

 

Articoli correlati

Taranto, secondo giorno di ritiro

Massimiliano Cassone

Brindisi FC, passo dopo passo, organigramma quasi completo

Massimiliano Cassone

Prisma Taranto, si parte in casa con Allianz Milano

Massimiliano Cassone

Il Lecce torna ad allenarsi dopo la mattina di riposo concessa da Gotti

Mario Vecchio

Lecce, il portiere Viola ceduto al Team Altamura

Tonio De Giorgi

Manca solo l’ufficialità: Pongracic ha svolto le visite mediche con la Fiorentina

Massimiliano Cassone