Eventi

Il mare senza barriere di “Abil Beach” approda in Sicilia

SIRCACUSA – Le buone pratiche dal Salento arrivano in Sicilia, dove in queste ore è stato inaugurato a marina di Priolo, splendida località Siracusana, “Abil Beach”.

Un tratto di spiaggia libera oggi attrezzata con ombrelloni, lettini comfort, parcheggi , sedie JOB, bagni e spogliatoi accessibili, passerelle , piazzole per facilitare lo spostamento in carrozzina ed altre attrezzature all’avanguardia. Tutto ciò che potrà veramente favorire l’integrazione.

Taglio del nastro, alla presenza dei rappresentanti di Abil Beach, e delle istituzioni locali, che in conferenza stampa si sono complimentate per l’iniziativa. A Prìolo, dopo Otranto, grazie ad Abil beach, anche chi vive una condizione di disabilità potrà godere di un mare senza barriere, in autonomia e sicurezza.

Un marchio registrato, nato proprio nel Salento, che segue un piano di accessibilità dettagliato frutto di anni di esperienza e sperimentazione , ideato e progettato dalla cooperativa sociale “L’Integrazione”.

A Otranto, sono stati accolti in tre anni di attività, 7500 persone.

In Sicilia, arriva con orgoglio il lavoro svolto nel Salento, ed arrivano anche i complimenti della regione Siciliana che plaude alla lodevole iniziativa.

Articoli correlati

Mattew Lee incanta il pubblico del secondo evento di Teatini in Musica 2024

Barbara Magnani

Luglio in sala: tra hobbit, supereroi e drammi storici

Davide Pagliaro

Tutto pronto per la 12a “Charme in rosa”, il trionfo di vini rosati e oli pugliesi

Barbara Magnani

Giunta Lecce, gli auguri di buon lavoro di Forza Italia

Redazione

Porto Cesareo, restituita alla comunità una villa confiscata ai mafiosi

Redazione

“Un’emozione dal Salento” una 20a edizione con tanti ospiti d’eccellenza

Barbara Magnani