Attualità

RFI: “Attivo un servizio di assistenza. Nel 2024 via ai lavori per abbattere le barriere”

LECCE – A proposito dei disservizi registrati in stazione a lecce arriva la nota di Rete Ferroviaria Italiana : “Siamo consapevoli dei disagi che ancora oggi numerosi viaggiatori si trovano ad affrontare, stiamo lavorando per migliorare l’accessibilità nelle nostre stazioni. In particolare  a Lecce abbiamo avviato un intervento di riqualificazione, preservando l’architettura di rilevanza storico-artistica, in accordo con la Sovraintendenza ai Beni Culturali e con gli enti interessati. Stiamo affidando i lavori, del valore di 11 milioni di euro, che includono l’abbattimento delle barriere architettoniche. Gli interventi partiranno all’inizio del 2024 e si concluderanno per fasi entro il 2026. Saranno installati ascensori di collegamento con i marciapiedi ferroviari per l’accesso alle banchine e realizzati percorsi tattili per facilitare l’orientamento dei viaggiatori ciechi e ipovedenti.
Nella stazione è attivo un servizio gratuito di assistenza ai viaggiatori a ridotta mobilità attraverso il circuito Sala Blu. Disponibile tutti i giorni dalle 6.45 alle 21.30, il servizio è garantito da un attraversamento a raso – appositamente predisposto tramite pedana- per i binari 2, 3 e 4. Nel solo mese di luglio sono state erogati 40 servizi di assistenza senza prenotazione anticipata, in coerenza con l’impegno di RFI di rendere a tutti il servizio il più tempestivo possibile”.

Articoli correlati

Fake Trading, attenzione a 2139 Exchange

Redazione

Delfino resta bloccato nella baia: aiutato dai bagnanti a ritrovare la strada

Redazione

FeminaeMaris: un viaggio emozionale nel Salento

Redazione

La Tari delle polemiche, il sindaco: “Adesso voglio vederci chiaro”

Sergio Costa

Il 26 luglio la quarta edizione di “Cucina il Salento”

Redazione

Inaugurato il campo scuola della Protezione Civile

Redazione