EvidenzaSport

Vicenza-Lecce, giallorossi ad un passo dal sogno. Le probabili formazioni

Lecce-Vicenza, il gol di Coda (foto P.Pinto)

LECCE – Ad un passo dal sogno, questa è la sintesi della vigilia della gara Vicenza – Lecce. I giallorossi di Marco Baroni raggiungono il “Menti”, per il 37° turno del campionato di serie B, con una serie di risultati a disposizione per andare in serie A con una giornata di anticipo.

Il Lecce è in vetta a 68 punti, segue la Cremonese con 66, Monza 64, e poi a 63 Benevento, Brescia e Pisa. Mancano due partite e quindi ci sono 6 punti a disposizione. Il Lecce va in serie A con una giornata di anticipo se vince in ogni caso.

Ma sbarca in A anche se pareggia ma pareggiano anche Monza e Benevento, e pareggia il Brescia col Cittadella. Pareggiando però anche se vince il Benevento e perde la Cremonese e pareggia il Brescia. E addirittura potrebbe essere promosso anche perdendo a patto che tra Monza e Benevento terminasse in parità ed il Brescia e il Pisa perdessero rispettivamente con Cittadella e Cosenza.

Dal canto suo il Vicenza. che è terzultimo con 28 punti a tre punti dal Cosenza, spera ancora nella salvezza, e non può permettersi passi falsi.

Dal Salento al seguito della squadra ci saranno ufficialmente 1300 tifosi, il settore ospiti è sold out.

M. Listkowski (foto P. Pinto)

La gara d’andata terminò 2 a 1 per i salentini con i gol di Listkowski e Coda da una parte e Meggiorini dall’altra ma qeusta srà tutta un storia diversa. Non c’è nulla di scontato e sarà una gara vera e maschia che dovrà essere combattuta minuto dopo minuto fino alla fine.

Mister Baldini potrebbe schierare i suoi con un 3-4-3 con Contini; Brosco, Padella, De Maio; Maggio, Bikel, Greco, Lukaku; Giacomelli, Diaw, Ranocchia.

Marco Baroni dovrebbe opporsi col suo 4-3-3 e con la formazione iniziale che nell’ultimo turno ha superato il Pisa e cioè Gabriel; Gendrey, Lucioni, Dermaku, Gallo; Blin, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Di Mariano.

Arbitra Maurizio Mariani di Aprilia, fischio d’inizio alle ore 14.00; sarà possibile seguire la telecronaca su Sky, Dazn, Helbiz e Now.

A Lecce ci sarà la possibilità di seguire la gara al Palafiere di Piazza Palio con un maxischermo istallato da Pugliapromozione, i posti disponibili sono 4.800 e sarà possibile entrare dalle 12:30.

La città è pronta a festeggiare, i vessilli giallorossi sono pronti a sventolare.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

VICENZA (3-4-3): Contini; Brosco, Padella, De Maio; Maggio, Bikel, Greco, Lukaku; Giacomelli, Diaw, Ranocchia. All.: Baldini

LECCE (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Lucioni, Dermaku, Gallo; Blin, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Di Mariano. All.: Baroni

ARBITRO: Maurizio Mariani di Aprilia

ASSISTENTI: Luca Mondin di Treviso e Del Giovane di Albano Laziale; Quarto uomo Valerio Marini di Roma 1. In Sala Video: (VAR) Davide Ghersini di Genova e (AVAR) Marco Bresmes di Bergamo.

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Lecce, Pongracic a Rennes per le visite mediche. Ecco i convocati per il ritiro

Massimiliano Cassone

Lecce, problema cardiaco per Gonzalez che non parteciperà al ritiro

Massimiliano Cassone

Chiusura punto nascita, monta la protesta

Paolo Franza

Nominati gli assessori, ecco chi subentra in Consiglio Comunale

Sergio Costa

New Basket Brindisi: arriva Arletti

Massimiliano Cassone