Attualità

FARI: una tutela in più per i cittadini stranieri

TARANTO- Un protocollo per la gestione sanitaria degli stranieri e via al progetto “FARI” per migliorare e facilitare l’accesso ai servizi sanitari e socio-sanitari da parte degli utenti stranieri; accrescendone la conoscenza anche delle singole procedure. Taranto riparte da qui aprendo le sue braccia al prossimo, ma soprattutto ai minori non accompagnati.

Articoli correlati

Addio a Riu, il “gorilla triste” di Fasano

Redazione

Presentato alla comunità di Salve il Piano urbanistico generale

Redazione

Polizia locale, controlli straordinari per garantire la sicurezza

Barbara Magnani

Palazzo Carafa “Aperto alle emozioni”: “Benvenuti a casa vostra”

Barbara Magnani

Incontro del MRS, Pagliaro: “Terme punto focale del futuro del territorio”

Barbara Magnani

Screening gratuiti di Confesercenti Brindisi: informazione e formazione

Andrea Contaldi