Cronaca

Balla sulla spiaggia di un lido di Gallipoli ma è un pericoloso sorvegliato speciale: arrestato

GALLIPOLI- Stava ballando sulla pista di un noto stabilimento balneare, a Gallipoli, come se niente fosse. Lui, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno e firma nella città di Bari, non ha resistito a trascorrere un periodo di relax nel cuore della movida ionica.

A finire in carcere è Davide Monti, 27 anni, barese, pluripregiudicato ed elemento di spicco della famiglia Busco legata al clan Capriati. È stato catturato nella tarda serata di ieri dai carabinieri, a cui l’uomo ha presentato tra l’altro una patente di guida con la sua foto ma intestata ad un ragazzo incensurato di Bari per il quale sono in corso accertamenti.

 

 

 

 

Articoli correlati

Ilva, Vendola: “Su di me accusa infamante. Scelsi io Assennato per Arpa”

Redazione

“Se parli fai la fine di Manca” ma ora il testimone ritratta e scagiona Marchello

Redazione

L’estate cegliese a rischio procura

Redazione

Furto nel bar di via Plateja: via con pc e Tv. Svuotate le slot machine

Redazione

Concorso vigili urbani a Gallipoli. Sequestrati gli atti in Comune

Redazione

Afa, la Asl protegge le persone a rischio

Redazione