Cronaca

Ex collaboratore di giustizia minaccia di darsi fuoco

TARANTO- A quasi un anno, ci ritenta. Leonardo Ventrella di 53 anni, ex collaboratore di giustizia (nell’ambito del processo alla mafia jonica) si è cosparso di benzina minacciando di darsi fuoco. Il folle gesto giunge per una situazione di disagio, che attualmente lo vede senza una pensione, una casa e un sussidio.

Articoli correlati

Lecce, a fuoco i mobili nel porticato. Evacuate due palazzine

Sergio Costa

Gallipoli, a fuoco la collina di San Mauro. Paura anche in spiaggia

Mario Vecchio

Furti nei bar, in casa e per strada: arrestato ladro seriale

Redazione

Molestie sessuali: nella trappola del viceprocuratore anche donne incinta e infermiere

Erica Fiore

Nei brogliacci dell’inchiesta “insulti omofobi nei miei confronti”: il giudice Errede denuncia gli inquirenti

Redazione

Presicce-Acquarica: gatto morto davanti allo studio del sindaco

Redazione