Cronaca

Vitali: dopo Brindisi il tavolo del centrodestra non esiste più. A Gallipoli, Marti: ora si apra su Nardò

LECCE- “C’è stato già molto tempo per decidere, Forza Italia se vorrà l’unità dovrà votare il candidato che domenica supererà le primarie” così l’onorevole Ciracì per le elezioni amministrative a Brindisi

Come dire, volete l’unità ? Appoggiate il vincente delle Primarie per vincere a Brindisi. E se ieri il Senatore Barba ha riaperto i giochi ipotizzando un’alleanza tra tutto il centro destra per Marti questo sarà possibile se Forza Italia riconsidererà il caso Nardò dove gli azzurri indicano un candidato sindaco dell’Udc partito che , ovunque , va con il centro sinistra così come appunto succederà a Gallipoli.

Ma subito risponde il coordinatore regionale azzurro: “Ogni realtà sarà gestita autonomamente, dopo il caso Brindisi il tavolo unitario del centrodestra non esiste più. Nardò è definito e se a Gallipoli i miei riferimenti territoriali concordano su Perruccio non ho nulla da dire”.

E come da noi anticipato ieri giunge il documento ufficiale di F.I.: sì in modo unitario al nome di Perruccio su Gallipoli.

Articoli correlati

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi

Ordigno bellico rinvenuto durante lavori in un palazzo storico

Isabel Tramacere