EventiPoliticaSport

A Leverano, primo Corso Nazionale di Guide Sportive per ciechi ed ipovedenti

LEVERANO- Grande successo in termini di iscrizioni per il primo Corso Nazionale di Guide Sportive di Atletica leggera per ciechi ed ipovedenti indetto dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali (FISPES), in partnership con il Comune di Leverano.

Partecipando al corso, che si terrà presso la sala consiliare il 6 e 7 febbraio, si potrà accedere ad un albo nazionale di guide sportive, in modo da poter coadiuvare in maniera professionale gli sportivi che hanno alcune problematiche fisiche.

“Sono enormemente soddisfatto per il numero elevato di partecipanti che arriveranno a Leverano da tutte le parti d’Italia, Brescia, Grosseto, Roma e non solo – afferma l’assessore allo sport, Massimiliano D’Angela – E’ la prima volta che si organizza un corso del genere in tutta Italia ed è il frutto di una sinergia fra istituzioni tra la nostra amministrazione, il Coni Lecce, il Comitato Paralimpico, la Fispes e la Fidal di Lecce. Tutti uniti per un fine nobile perché come recita un motto tipico della podistica “quando un diversamente abile mette le scarpe da corsa ha già vinto”.

Articoli correlati

Poli incontra i commercianti e residenti di Santa Rosa

Sergio Costa

Salvemini: “andiamo avanti ascoltando la gente”

Sergio Costa

Basket A2, Nicolai saluta HDL Nardò

Massimiliano Cassone

Pietro e Paolo, i santi “influencer” che uniscono la comunità galatinese

Redazione

Dal 15 al 25 luglio torna il festival “Teatro dei luoghi” con 18 diversi spettacoli

Barbara Magnani

Lecce, allenatore e tre colpi in una settimana

Tonio De Giorgi