Cronaca

Cade dagli scogli e si frattura la caviglia, soccorso dalla Capitaneria

CASTRIGNANO DEL CAPO- Si sono concluse in mattinata le operazioni di soccorso a favore di un bagnante caduto dagli scogli ed infortunatosi alla caviglia, in una zona di mare adiacente la Grotta del Drago del Comune di Castrignano del Capo.
I militari dell’Ufficio Locale Marittimo di Leuca, nel corso del normale pattugliamento via mare del litorale di competenza, sono stati allertati dal personale del 118, per fornire assistenza nelle operazioni di soccorso ad un cittadino caduto dagli scogli, in un tratto di costa difficilmente raggiungibile da terra.

L’equipaggio giunto sul luogo dell’accaduto, ha provveduto a trasferire il malcapitato a bordo del mezzo nautico in dotazione, e si è diretto verso il porto di Santa Maria di Leuca.

Non appena giunti in banchina i militari della Guardia Costiera hanno affidato il ferito al personale sanitario del 118 che, nel corso del trasferimento presso l’Ospedale di Tricase, gli ha fornito le prime cure mediche.

Articoli correlati

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione

Lei lo lascia, lui s’impicca: la tragedia a Surbo

Redazione

Trepuzzi, accoltellamento in strada: arrestato 30enne

Erica Fiore