Cronaca

Droga, beccato “baby pusher” in circolo ricreativo

MASSAFRA- Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Massafra e della locale Stazione hanno eseguito provvedimento di “accompagnamento a seguito di flagranza”, a carico di un minorenne, già noto alle Forze dell’Ordine, poiché responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Gli operanti, nel corso di un servizio mirato al contrasto dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, procedevano al controllo di un circolo ricreativo di quel centro. Nella circostanza, il minore, che si trovava all’interno, alla vista dei militari tentava di disfarsi di un involucro, occultandolo in un ripiano del bancone di mescita. I Carabinieri però, accortisi del movimento sospetto, recuperavano immediatamente l’involto, constatando che all’interno vi erano 10 dosi di hashish, per complessivi 11 grammi di sostanza stupefacente. A questo punto, il controllo veniva esteso presso l’abitazione del giovane, mediante perquisizione domiciliare, nel corso della quale si rinvenivano ulteriori gr. 11 di hashish, un bilancino di precisione, un coltello e materiale per il confezionamento delle dosi.

In considerazione di quanto sopra, nei confronti del minore veniva eseguito l’ “accompagnamento a seguito di flagranza” presso il Comando, provvedimento specifico per i minorenni e, dopo le formalità di rito, veniva affidato ai genitori, su disposizione del P.M. presso la Procura dei Minorenni di Taranto, per rimanere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Articoli correlati

Brindisi, rapina ad ufficio postale del rione Commenda. Esploso un colpo in aria

Mimmo Consales

Inseguito dai carabinieri, si schianta contro un’auto: arrestato 31enne

Redazione

Più Vigili Del Fuoco in Salento: 6 nuove squadre per far fronte alla crisi

Redazione

Percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto: denunciati in tre dalle Fiamme Gialle

Redazione

Rapina in pieno giorno a Tuglie nello studio di un commercialista

Redazione

Tragico scontro in autostrada, muoiono il fratello e la cognata del prefetto di Foggia

Redazione