Politica

Signore lascia il PDL, il gruppo Fratelli d’Italia in Consiglio comunale

LECCE  –   Pierpaolo Signore fa gli auguri di buon lavoro ai suoi ex colleghi di partito e intraprende una nuova avventura politica con Fratelli d’Italia, affascinato dalla figura di Giorgia Meloni che incarna, a suo dire, la rottura con il passato e una nuova visione di destra.

Il consigliere comunale ha deciso di costituire il gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale: ci spiega che non andrà nel Gruppo Misto, “perchè lo Statuto comunale prevede il costituirsi di un gruppo formato da una sola persona, quando si fa parte di un partito nazionale che ha un gruppo in Parlamento”.

Secondo alcune indiscrezioni, potrebbero scegliere la sua strada anche altri ex aenne in rottura con la Poli. L’assessore Delli Noci, invece, pur essendo molto vicino alla Meloni, resterà in Puglia Protagonista“Non conviene muoversi in uno scenario politico che muta in continuazione”.

Pierpaolo Signore sarà il coordinatore provinciale del partito Fratelli d’Italia: nella manifestazione di sabato mattina l’on. Guido Crosetto lo annuncerà alla stampa.  

Articoli correlati

AAA vendesi tribunale, scuole e stadio: il Comune ci riprova

Redazione

Regionali, sondaggio Swg: solo Fitto può tenere testa a Emiliano

Redazione

MRS, Antonazzo sui rifiuti tossici interrati: “Task force e trasparenza amministrativa”

Redazione

Caro assessore, non replichi ma indaghi per farci sapere come la P.A. usi gli introiti delle multe fatte ai leccesi

Redazione

Carbone, da Sel una mozione: “Ridurre anche a Brindisi”

Redazione

Lecce2017, Centrodestra: accordo=inciucio

Redazione